Puregreen Blog

Surriscaldamento globale: è arrivata la conferma, l’ultimo triennio in Italia è stato il più caldo

C’è da preoccuparsi, termometro alla mano. L’ultimo triennio è stato per il nostro pianeta il più caldo degli ultimi 138 anni. L’ennesima conferma del surriscaldamento globale è stata fornita dall’Organizzazione meteorologica mondiale (Omm) delle Nazioni Unite e due agenzie governative americane, la Nasa e la Noaa.
Il 2016 è stato l’anno più caldo, in particolare, dal 1880. Lo scorso anno, secondo i dati Nasa, si sono registrati +0,9 gradi centigradi sopra la media, secondo dietro al 2016 con +0,99 gradi, ed il 2015 terzo a +0,86 gradi. Leggermente diversa la reportistica di Noaa, che ha registrato per il 2017 un +0,84 gradi, terzo anno più caldo, superato anche dal 2015.
“Il riscaldamento nel corso degli ultimi tre anni è stato eccezionale”, evidenzia l’Omm, secondo cui la temperatura nel 2017 è stata di circa 1,1 gradi centigradi superiore al periodo pre-industriale.
Un allarme davvero serio ed importante, che sta avendo a livello mondiale ripercussioni sui nostri territori e sul mondo animale.
Un problema assolutamente centrale anche per l’Italia: se in Europa il 2017 è stato il quinto anno più rovente, in Italia, secondo i dati dell’Isac-Cnr, abbiamo appena superato il quarto anno più caldo dal 1800.
C’è da fare qualcosa per evitare gli effetti del surriscaldamento globale. Subito.
Sei sicuro di risparmiare al 100% con il tuo operatore di energia? Clicca qui e confronta la tua bolletta grazie al nostro comparatore e scopri quanto risparmieresti con PLT puregreen. Tutte le nostre offerte offrono solo energia prodotta esclusivamente da fonti 100% rinnovabili e Made in Italy per la tua casa e la tua impresa.
Serve aiuto?

Serve aiuto? Un nostro operatore è pronto ad aiutarti, scegli il metodo che preferisci

oppure chiamaci gratis al numero verde 800.189.554

chiudi

Pacchetto Premium PLT puregreen