Puregreen Blog

RIFIUTI: IN ITALIA SI DIFFERENZIA SEMPRE DI PIÙ

Buone notizie sul fronte dei rifiuti che, secondo quanto spiegato dal quotidiano Il Sole 24 Ore vengono trattati con sempre maggior cura dai cittadini. Dunque, stando a quanto riporta il giornale di via Monte Rosa, è lenta, ma costante, la crescita della quantità di immondizia che si riesce a separare. Nello specifico il dato medio nazionale del 2015 arriva al 45,15% sul totale dei rifiuti urbani, contro il 43,90% del 2014 e il 41,15% del 2013. Certo, c’è ancora molto cammino da fare: sono 17 (contro le 10 dell’anno precedente) le città che hanno raggiunto l’obiettivo di legge del 65%, che era stato fissato per il 2012, mentre 32 capoluoghi restano sotto la soglia del 35%, che era stata prevista come traguardo nel 2006.
Resta il fatto però che, passo dopo passo, si continui ad andare nella direzione giusta, quella che si pone come obiettivo finale un mondo in cui i rifiuti siano sempre minori e sempre più inglobati nella catena del riciclo.

Serve aiuto?

Serve aiuto? Un nostro operatore è pronto ad aiutarti, scegli il metodo che preferisci

oppure chiamaci gratis al numero verde 800.189.554

chiudi

Pacchetto Premium PLT puregreen