Ricetta green: il Tronchetto, dolce di Natale senza cottura! | News Green Energy
Cerca
CERCA
PLT puregreen
Home news ricette green ricetta green dolce di natale tronchetto
Ricette Green
21.12.2017

Ricetta green: il Tronchetto, dolce di Natale senza cottura!

Buono, facile da preparare, perfetto da proporre sulla tavola come dolce di Natale e, soprattutto, green, perché per la sua creazione non è prevista cottura. Stiamo parlando del tronchetto di Natale, che si può preparare in poco tempo e che sa ingolosire gli occhi ed i palati di tutti.
Innanzitutto, gli ingredienti della nostra ricetta green di oggi:

Per la preparazione
  • 50 grammi di zucchero a velo
  • 1 confezione di pancarrè bianco (senza crosta)
  • 200 grammi di crema di nocciole a scelta
  • 50 grammi di zucchero a velo
  • 250 grammi di ricotta

Per la copertura
  • 100 grammi di ricotta o panna o mascarpone come preferite
  • 150 grammi di crema di nocciole
  • confettini


Preparazione
Come già detto il tronchetto di Natale è un dolce senza cottura, quindi niente forno da accendere o energia da consumare. Prima di tutto allora prendere le fette di pancarrè e porle una sopra l’altra; dopodiché assottigliare, stando attenti a non romperle, con il mattarello.
Mescolare a parte in una terrina lo zucchero a velo ed una parte di ricotta, fino ad avere un’unica soluzione cremosa. A questo punto, con un coltello o un cucchiaio, spalmare sulle fette di pane, lasciando però liberi i bordi, la crema di nocciole e poi la crema di ricotta; dopodiché arrotolare ed avvolgere il rotolo ottenuto nella pellicola trasparente. Riporre in frigorifero il rotolo per un’ora.


Ora possiamo dedicarci alla copertura: mescolare in una ciotola la parte rimasta di ricotta con la crema di nocciole.
Terminata l’ora in frigorifero del rotolo, prenderlo e dividerlo in due parti. Porre i due rotoli ottenuti in un piatto e aggiungere la copertura sulla parte superiore. È possibile anche con una forchetta fare delle venature, e poi decorare a piacere (con ad esempio dei confetti, pezzi di cocco o altra frutta).

Ed ecco che il nostro dolce di natale, green, facile e squisito è pronto per essere servito e mangiato!

Credit immagine 1, 2

articoli correlati

più letti