Risparmiare nel 2018: ecobonus, infissi e lavori domestici. Ecco i dettagli | News Green Energy
Cerca
CERCA
PLT puregreen
Home news normative ecobonus risparmio 2018 infissi
Normative
03.01.2018

Risparmiare nel 2018: ecobonus, infissi e lavori domestici. Ecco i dettagli

Con il 2018 arrivano anche i buoni propositi per il nuovo anno, e risparmiare è sicuramente per tanti uno degli obiettivi dei prossimi mesi. E ci sono diversi modi, anche tra le mura domestiche, per riuscire con attenzione a risparmiare usufruendo di alcune novità inserite nell’ultima legge di Bilancio. Dagli infissi alle caldaie, senza dimenticare giardini e terrazze, gli incentivi sono diversi e molto interessanti.

Innanzitutto  prevista una nuova detrazione all’85% per i condomini costruiti in zone a rischio sismico 1,2,3 per i quali si decida di avviare lavori che mirano a ridurre i rischi strutturali in caso di terremoti ed anche a diminuire il consumo energetico. Nel caso di lavori orientati solo al risparmio energetico invece si può usufruire dell’aliquota sino al 75% (in base alla classe energetica). Questa tipologia di intervento consente la cessione del bonus alle imprese che effettuano i lavori o anche ad altri soggetti (anche i familiari).



Come vi abbiamo già anticipato, inoltre, il bonus green è stato esteso anche ai lavori domestici, rendendo possibile un sensibile risparmio nel caso di interventi come sostituzione infissi, caldaie o installazione di schermature solari. In questi casi la destrazione fiscale scende dal 65% al 50% (nel caso in cui, oltre alla caldaia, si decidesse di installare le valvole su tutti i termosifoni la detrazione rimane al 65%). Anche giardini e terrazzi hanno la loro detrazione, con un “bonus verde” pari al 36% per chi sistema prati, siepi o impianti di irrigazione, oppure acquista alberi e piante per i propri spazi green domestici. Il tetto per questo tipo di bonus è di 5.000 euro.

Confermato, infine, il bonus mobili per il 2018, con sconto fiscale del 50% per l'acquisto di arredi e di grandi elettrodomestici da destinare alla casa nella quale sono stati effettuati i lavori edilizi. In questo caso il tetto di spesa, invece, è di 10.000 euro.
 

Sei sicuro di risparmiare al 100% con il tuo operatore di energia? Clicca qui e confronta la tua bolletta grazie al nostro comparatore e scopri quanto risparmieresti con PLT puregreen. Tutte le nostre offerte offrono solo energia prodotta esclusivamente da fonti 100% rinnovabili e Made in Italy per la tua casa e la tua impresa.

articoli correlati