Cina batte Europa: al primo posto nella produzione di energia solare | News Green Energy
Cerca
CERCA
PLT puregreen
Home news Notizie Green dal Mondo fotovoltaico cina batte europa
Notizie Green dal Mondo
13.02.2017

Cina batte Europa: al primo posto nella produzione di energia solare

La Cina supera l’Europa nella ‘gara’ del fotovoltaico; il sorpasso a fine 2016, quando la capacità fotovoltaica istallata sul territorio della Repubblica Popolare ha toccato quota 77.42 GW totali, con una crescita pari al 125% su base annua.
Del risultato è particolarmente orgogliosa la National Energy Administration (NEA) che ha pubblicato gli ultimi dati mostrando come la nazione sia divenuta il maggior produttore di energia fotovoltaica al mondo.
Per completezza dell’informazione. va detto che molti dei nuovi impianti cinesi non sono ancora stati allacciati alla rete e che, malgrado la cifra record, la potenza solare del gigante asiatico copre poco più dell’un percento di produzione energetica nazionale. Nel futuro del Paese c’è, comunque, l’obiettivo di superare i 110 GW entro il 2020, per spingere la quota di energie rinnovabili oltre il 10% del mix. Obiettivo che il Governo intende supportare attivamente con 364 miliardi di dollari di investimenti. E sebbene Pechino abbia esplicitato l’intenzione di tagliare i generosi sussidi al fotovoltaico, rivedendone anche i meccanismi incentivanti (vedi il nuovo mercato dei certificati verdi), è ormai chiaro che il Paese abbia messo fin troppa strada tra sé e l’Europa.
Dal canto suo il Vecchio Continente sta soffrendo le conseguenze dell’interruzione, spesso brusca, dei sistemi d’incentivazione statali.
 

articoli correlati