No pesticidi: la prima fattoria idroponica è in Australia | News Green Energy
Cerca
CERCA
PLT puregreen
Home news Notizie Green dal Mondo fattoria idroponica
Notizie Green dal Mondo
28.10.2016

NIENTE ACQUA O PESTICIDI: IN AUSTRALIA È NATA LA PRIMA FATTORIA IDROPONICA SOLARE

Fino a un po’ di anni fa era il sogno naif di qualche visionario ambientalista: una fattoria in cui non venisse usato nessun pesticida e non avesse bisogno di combustibile fossile o del prelievo da fonti idriche potabili. Oggi, sotto il sole rovente del deserto australiano è diventata realtà Sundrop Farm, la prima fattoria idroponica solare in cui per produrre 17mila tonnellate di pomodori sono serviti solo acqua di mare, bucce di cocco e il sole cocente. Sorta nella regione arida di Port Agusta, Sundrop Farm è il risultato del lavoro di un team internazionale di scienziati che ha trascorso gli ultimi sei anni a mettere a punto il progetto. Sei anni di lavoro, dunque, che sono culminati con l’inaugurazione della versione commerciale della struttura, primo sistema agricolo del suo genere mai realizzato in tutto il mondo.

All’interno della serra stanno crescendo 180.000 piante di pomodoro; l’acqua necessaria per coltivarle arriva direttamente dal mare, e al posto della terra sono impiegate le bucce fibrose del cocco. La centrale solare, con i suoi 23.000 eliostati che concentrano la luce a una torre alta 115 metri, sviluppa una potenza di picco di 39 MW. Quanto basta per alimentare l’impianto di dissalazione a osmosi inversa, producendo 1 milione di litri di acqua dolce al giorno, e soddisfare le esigenze elettriche della serra. Un ciclo perfetto, in altre parole, che ha fatto dell’autosufficienza e della sostenibilità le sue migliori prerogative.

articoli correlati