FAQ

Possono essere richiesti anticipi sui consumi?

No. Il Venditore di energia elettrica e/o di gas naturale può richiedere un deposito cauzionale secondo quanto indicato nel proprio contratto di fornitura. Di norma, ai clienti domestici di energia elettrica è applicato un importo massimo di € 11,5 al kilowatt di potenza prevista dal contratto, pari a € 34,5 per la famiglia tipo e ai clienti di gas un importo che di norma può variare da € 30 a € 150  in base al consumo annuo della famiglia tipo.

L’offerta prevede l’applicazione del prezzo della materia prima gas all'ingrosso italiano del gas naturale definito come PSV più un contributo al consumo, applicato ad ogni standard metro cubo di consumo e fissato nel momento in cui sottoscrivi l'offerta. Il valore del PSV sarà aggiornato mensilmente ed ha raggiunto un valore massimo pari a 2,482 €/Smc nell'agosto del 2022.
La tariffa monoraria F0 prevede un unico prezzo per la materia energia valido per tutte le ore del giorno e della notte, tutti i giorni della settimana, festivi compresi.
La tariffa a fasce orarie prevede prezzi della materia energia differenti a seconda dei momenti della giornata in cui la consumi.

  • Fascia F1:
    Tutti i giorni feriali dalle 8.00 alle 19.00
  • Fascia F2:
    Tutti i giorni feriali dalle 7.00 alle 8.00 e dalle 19.00 alle 23.00. Il sabato dalle 7.00 alle 23.00.
  • Fascia F3:
    Domenica e festivi durante tutte le ore della giornata.
    Tutti i giorni feriali e il sabato dalle 00.00 alle 7.00 e dalle 23.00 alle 24.00

Se il tuo contatore non consente la misurazione delle fasce orarie, ti verrà applicata la tariffa monoraria F0.

Il PUN è il prezzo all'ingrosso che paghiamo noi fornitori per procurarti l'energia.

L è il coefficiente di correzione delle perdite di rete, stabilito da ARERA e pari a 1,102.

0,00882 è il contributo al consumo (Spread) e include le perdite di rete.

L’offerta prevede l’applicazione del “PUN orario” pari al prezzo di acquisto dell’energia elettrica che si forma nel mercato elettrico italiano del giorno prima, distinto per ogni ora del giorno e pubblicato dal Gestore dei Mercati Energetici. Il prezzo così definito sarà applicato al consumo orario del cliente, ottenuto dall’aggregazione dei consumi quart’orari rilevati per ogni ora dei giorni di utilizzo di energia elettrica.

Se il tuo contatore non consente la rilevazione dei dati quart'orari, si applica la media aritmetica mensile e per fasce del PUN orario.

Se il tuo contatore non è abilitato alla rilevazione del consumo orario o per fasce, sarà utilizzato il PUN medio mensile nazionale.

Ti ricordiamo che il PUN è sempre visibile sul sito istituzionale del Gestore dei Mercati Energetici (GME).

Prima di iniziare!

Puoi attivare l'offerta online se hai un contratto di fornitura luce già attivo con altro fornitore e vuoi passare a PLT puregreen.
Aderire all'offerta è semplice, ricordati di avere a portata di mano un tuo documento di identità e il tuo IBAN.

Continua

Hai bisogno di fare un subentro o una voltura?
Contattaci.

Prima di iniziare!

Puoi attivare l'offerta online se hai un contratto di fornitura luce già attivo con altro fornitore e vuoi passare a PLT puregreen.
Aderire online all'offerta è semplice, ricordati di avere a portata di mano un tuo documento di identità e il tuo IBAN.

Continua

Hai bisogno di fare un subentro o una voltura?
Contattaci.

Prima di iniziare!

Puoi attivare l'offerta online se hai un contratto di fornitura luce già attivo con altro fornitore e vuoi passare a PLT puregreen.
Aderire online all'offerta è semplice, ricordati di avere a portata di mano un tuo documento di identità e il tuo IBAN.

Continua

Hai bisogno di fare un subentro o una voltura?
Contattaci.

Fasce Orarie

  • Fascia F1 Dalle ore 8 alle ore 19 dei giorni feriali
  • Fascia F2 Giorni feriali: dalle ore 7 alle ore 8 e dalle ore 19 alle ore 23. Sabato: dalle ore 7 alle ore 23
  • Fascia F3 Giorni feriali e sabato: dalle ore 00 alle ore 7 e dalle ore 23 alle ore 24. Domenica e festivi: tutte le ore

Pacchetto Premium PLT puregreen