Puregreen Blog

Nelle energie rinnovabili l’Italia è terza in Europa. Ma le differenze tra Regioni sono notevoli

E così, per una volta, siamo in vantaggio su molti Paesi europei.Nel settore delle energie rinnovabili l’Italia è, con merito, la terza nazione in Europa in termini di contributo ai consumi da fonti di energia rinnovabili, dietro solo a Germania e Francia. Il BelPaese è, inoltre, in quarta posizione per quello che riguarda ilconsumo complessivo di energie rinnovabili, cioè di poco giù dal podio occupato da Germania, Francia e Inghilterra.
La posizione dell’Italia nella speciale classifica delle nazioni più ad energia green ci arriva dai dati raccolti e pubblicati dal GSE,nel nuovo rapporto “Fonti rinnovabili in Italia e in Europa – Verso gli obiettivi al 2020”.
La posizione “verde” dell’Italia comunque non sorprende, dato che con diversi anni d’anticipo abbiamo portato la percentuale di energie rinnovabili sui consumi finali sopra la fatidica quota del 17% (overall target). Il nostro Paese rappresenta circa l’11% dei consumi di energia rinnovabile europei (i dati sono aggiornati al 2016).
Tra le Regioni d’Italia però il contributo in termini di energie rinnovabili è differente: basti pensare che il contributo in termini di energia elettrica derivante da fonte idrica è al 76% proveniente da 6 Regioni del nord, gli impianti geotermoelettrici sono localizzati esclusivamente in Toscana, mentre 6 Regioni del sud forniscono il 90% dell’energia derivante da eolico.
Osservando le quote di contributo per Regione, troviamo in prima posizione la Lombardia, seguita da Veneto, Piemonte, Emilia Romagna e Toscana.

Sei sicuro di risparmiare al 100% con il tuo operatore di energia? Clicca qui e confronta la tua bolletta grazie al nostro comparatore e scopri quanto risparmieresti con PLT puregreen. Tutte le nostre offerte offrono solo energia prodotta esclusivamente da fonti 100% rinnovabili e Made in Italy per la tua casa e la tua impresa.

Serve aiuto?

Serve aiuto? Un nostro operatore è pronto ad aiutarti, scegli il metodo che preferisci

oppure chiamaci gratis al numero verde 800.189.554

chiudi