Puregreen Blog

Consigli Energia

Hai deciso di cambiare fornitore di energia?

Cambiare fornitore di energia ed entrare nel mondo di PLT puregreen significa fare una scelta ambientale, perché la nostra energia è 100% green da fonti rinnovabili, e significa sfruttare una vantaggiosa occasione di risparmio: hai dato un’occhiata alle nostre offerte? (link alla pagina delle offerte). Inoltre, potrai sempre contare su un servizio clienti disponibile ed attento che saprà supportarti in tutte le fasi della tua esperienza da cliente.

———————————————————————————————-

Cambiare fornitore di energia è obbligatorio?

A partire dal 1° luglio 2020, il mercato libero dell’energia sarà l’unico mercato esistente e tutti gli utenti del sistema di maggior tutela saranno obbligati a cambiare fornitore. L’operazione di passaggio non sarà un’operazione onerosa ma in ogni caso obbligatoria e non operando la scelta entro la data prevista, si correrà il rischio di pagare molto di più. Per evitare problemi, passa anticipatamente al mercato libero e scegli l’energia 100% pulita e Made in Italy di PLT puregreen.

Come fare il cambio di fornitore

Vuoi sottoscrivere un nuovo contratto di energia con PLT puregreen? Chiama il nostro Numero Verde 800.189.554, un consulente risponderà alla tua richiesta, ti farà conoscere le offerte ed i servizi, ti aiuterà ad identificare la tua esigenza di consumo e a scegliere l’offerta che meglio le corrisponde. Per rendere il contatto ancora più rapido ed efficiente, assicurati di avere a disposizione i seguenti dati:

Dati dell’intestatario del contratto: nome, cognome, codice fiscale, recapito telefonico, indirizzo email;

Dati di fornitura: indirizzo e Codice POD.

Come funziona il passaggio?

La data di inizio del nuovo contratto ti verrà comunicata in anticipo di qualche giorno in modo tale che il distributore possa procedere con la lettura del contatore: un’operazione necessaria per l’emissione dell’ultima bolletta e di un eventuale conguaglio. Il passaggio dal tuo vecchio fornitore a PLT puregreen non prevede l’interruzione del servizio, interventi sull’impianto o sul contatore.

Costi e tempi di procedura

Il passaggio dal vecchio operatore a PLT puregreen richiede tra i 30 ed i 60 giorni, saremo noi a comunicare il recesso, a preparare i documenti necessari, a sbrigare tutti gli aspetti tecnici e commerciali del passaggio: un’operazione che ti permette di avere la certezza di non incorrere in una doppia fatturazione! Passare a PLT puregreen è un’operazione assolutamente gratuita sia per clienti domestici che business e non prevede alcun costo aggiuntivo.

Vuoi cambiare fornitore? Calcola in pochi click il tuo Preventivo>

Serve aiuto?

Serve aiuto? Un nostro operatore è pronto ad aiutarti, scegli il metodo che preferisci

oppure chiamaci gratis al numero verde 800.189.554

chiudi

Pacchetto Premium PLT puregreen