FAQ

ACCORDO DI PARIGI: CHE SUCCEDE ORA?

Il Consiglio Europeo, facendo seguito al Parlamento, ha dato il via libera all’approvazione dell’Accordo di Parigi attuando così l’ultimo passaggio formale richiesto alle istituzioni dell’Unione, prima di depositare gli strumenti di ratifica alla sede di New York delle Nazioni Unite (atto avvenuto lo scorso 7 ottobre). Dunque, in questo modo anche l’Ue si impegna formalmente a lottare contro i cambiamenti climatici e proprio, grazie alla firma dell’Unione Europea– le cui emissioni pesano per il 12%  sul totale di quelle globali – sono stati raggiunti entrambi i requisiti necessari: almeno 55 Paesi che rappresentino almeno il 55% delle emissioni mondiali. Adesso l’obiettivo, e la scommessa, è tradurre in pratica quello che finora è soltanto un impegno sulla carta: mantenere il riscaldamento globale ben al di sotto dei 2°C, e possibilmente limitarlo a 1,5°C.

A questo punto tutti gli occhi sono puntati sui lavori della Cop22, l’assise mondiale sul clima che si terrà a partire dal 7 novembre a Marrakech, in Marocco. In quella sede si dovrà iniziare a discutere di come implementare l’accordo, quali misure adottare, come verificare passo passo il rispetto degli impegni presi e, soprattutto, decidere tempi e modi degli importanti passaggi intermedi. Infatti l’accordo andrà revisionato in funzione sia degli sforzi del Paesi, sia dei dati più aggiornati sull’andamento del clima.

L’offerta prevede l’applicazione del prezzo della materia prima gas all'ingrosso italiano del gas naturale definito come PSV più un contributo al consumo, applicato ad ogni standard metro cubo di consumo e fissato nel momento in cui sottoscrivi l'offerta. Il valore del PSV sarà aggiornato mensilmente ed ha raggiunto un valore massimo pari a 2,482 €/Smc nell'agosto del 2022.
La tariffa monoraria F0 prevede un unico prezzo per la materia energia valido per tutte le ore del giorno e della notte, tutti i giorni della settimana, festivi compresi.
La tariffa a fasce orarie prevede prezzi della materia energia differenti a seconda dei momenti della giornata in cui la consumi.

  • Fascia F1:
    Tutti i giorni feriali dalle 8.00 alle 19.00
  • Fascia F2:
    Tutti i giorni feriali dalle 7.00 alle 8.00 e dalle 19.00 alle 23.00. Il sabato dalle 7.00 alle 23.00.
  • Fascia F3:
    Domenica e festivi durante tutte le ore della giornata.
    Tutti i giorni feriali e il sabato dalle 00.00 alle 7.00 e dalle 23.00 alle 24.00

Se il tuo contatore non consente la misurazione delle fasce orarie, ti verrà applicata la tariffa monoraria F0.

Il PUN è il prezzo all'ingrosso che paghiamo noi fornitori per procurarti l'energia.

L è il coefficiente di correzione delle perdite di rete, stabilito da ARERA e pari a 1,102.

0,00882 è il contributo al consumo (Spread) e include le perdite di rete.

L’offerta prevede l’applicazione del “PUN orario” pari al prezzo di acquisto dell’energia elettrica che si forma nel mercato elettrico italiano del giorno prima, distinto per ogni ora del giorno e pubblicato dal Gestore dei Mercati Energetici. Il prezzo così definito sarà applicato al consumo orario del cliente, ottenuto dall’aggregazione dei consumi quart’orari rilevati per ogni ora dei giorni di utilizzo di energia elettrica.

Se il tuo contatore non consente la rilevazione dei dati quart'orari, si applica la media aritmetica mensile e per fasce del PUN orario.

Se il tuo contatore non è abilitato alla rilevazione del consumo orario o per fasce, sarà utilizzato il PUN medio mensile nazionale.

Ti ricordiamo che il PUN è sempre visibile sul sito istituzionale del Gestore dei Mercati Energetici (GME).

Prima di iniziare!

Puoi attivare l'offerta online se hai un contratto di fornitura luce già attivo con altro fornitore e vuoi passare a PLT puregreen.
Aderire all'offerta è semplice, ricordati di avere a portata di mano un tuo documento di identità e il tuo IBAN.

Continua

Hai bisogno di fare un subentro o una voltura?
Contattaci.

Prima di iniziare!

Puoi attivare l'offerta online se hai un contratto di fornitura luce già attivo con altro fornitore e vuoi passare a PLT puregreen.
Aderire online all'offerta è semplice, ricordati di avere a portata di mano un tuo documento di identità e il tuo IBAN.

Continua

Hai bisogno di fare un subentro o una voltura?
Contattaci.

Prima di iniziare!

Puoi attivare l'offerta online se hai un contratto di fornitura luce già attivo con altro fornitore e vuoi passare a PLT puregreen.
Aderire online all'offerta è semplice, ricordati di avere a portata di mano un tuo documento di identità e il tuo IBAN.

Continua

Hai bisogno di fare un subentro o una voltura?
Contattaci.

Fasce Orarie

  • Fascia F1 Dalle ore 8 alle ore 19 dei giorni feriali
  • Fascia F2 Giorni feriali: dalle ore 7 alle ore 8 e dalle ore 19 alle ore 23. Sabato: dalle ore 7 alle ore 23
  • Fascia F3 Giorni feriali e sabato: dalle ore 00 alle ore 7 e dalle ore 23 alle ore 24. Domenica e festivi: tutte le ore

Pacchetto Premium PLT puregreen