La nuova Rivoluzione Francese è green - PLTpuregreen
Cerca
CERCA
PLT puregreen
Home news Notizie Green dal Mondo rivoluzione francese green auto
Notizie Green dal Mondo
10.07.2017

La nuova Rivoluzione Francese è green

Una nuova Rivoluzione attende la Francia. A guidarla, questa volta, non saranno Robespierre e soci, ma il ministro per la Transizione Ecologica Nicolas Hulot che ha annunciato come, entro il 2040, il suo Paese interromperà la vendita delle auto diesel e benzina.

La comunicazione di Hulot è avvenuta durante la presentazione del "Piano per il clima". Riconoscendo che l'obiettivo è "pesante", in particolare per l'industria automobilistica, Hulot, durante la conferenza stampa, ha aggiunto: "Accelereremo gli aiuti per l'acquisto di auto meno inquinanti per le famiglie a basso reddito”.

Come la Francia, anche la Norvegia intende dare corso alla propria ‘Rivoluzione’ e vietare la vendita di auto con motore a combustione interna già nel 2025. Negli scorsi mesi diverse città di tutto il mondo hanno, invece, espresso la propria intenzione di voler bloccare la circolazione dei veicoli a gasolio: un esempio sono Monaco, Stoccarda, Parigi, Madrid e Atene. Intanto, come prevedibile, alcune industrie automobilistiche hanno già dei piani ben chiari sull'elettrificazione mentre altre, forse con meno lungimiranza o semplicemente meno fiducia, si affideranno ancora per anni ai motore a combustione interna.

articoli correlati

più letti